Sarah Habel's (Riverdale) Biografia, età, ragazzo, famiglia, wiki

Attori
Sarah Habel's (Riverdale) Biografia, età, ragazzo, famiglia, wiki
Sarah Habel
//Sarah Habel's (Riverdale) Biografia, età, ragazzo, famiglia, wiki

Sarah Habel's (Riverdale) Biografia, età, ragazzo, famiglia, wiki

24 agosto 2019 53

Contenuti



  • 1 Chi è Sarah Habel?
  • 2 Primi anni di vita e istruzione: crescere nel Michigan con una famiglia misteriosa
  • 3 Carriera: dal grande palcoscenico allo schermo piatto
    • 3.1 I suoi ultimi cinque anni di attività
  • 4 Love life: ha un fidanzato?
  • 5 È una femminista?
  • 6 Sarah su generi e recitazione
  • 7 Qual è il patrimonio netto di Sarah Habel?
  • 8 misure del corpo
  • 9 Presenza sui social media

Chi è Sarah Habel?

Nata Sarah Evelyn Habel sotto il segno di Leo il 30esimo del luglio 1982 nel Michigan, negli Stati Uniti, Sarah è un'attrice caucasica di 36 anni. È forse meglio conosciuta al mondo per aver interpretato Geraldine Grundy nella serie televisiva drammatica sul crimine di The CW Television Network intitolata 'Riverdale'. Ha anche interpretato numerosi altri personaggi nel corso della sua carriera di attrice spesso redditizia dal 2007.

Amy Reimann Bio
Visualizza questo post su Instagram

Presentazione in corso sulla proiezione alla stampa Atomica. #iwd

Un post condiviso da Sarah Habel (@sarahhabel) l'8 marzo 2017 alle 16:03 PST



Vita ed educazione precoci: crescere nel Michigan con una famiglia misteriosa

Sarah è stata cresciuta nella sua città natale da suo padre e sua madre con nomi e professioni ancora sconosciuti, e apparentemente non ha fratelli. Per quanto riguarda i suoi interessi nella prima infanzia, rimane riservata su questo argomento, ma si ritiene generalmente che abbia nutrito una passione per le arti drammatiche. Per quanto riguarda la sua istruzione, ha frequentato una scuola superiore non specificata nella sua città natale, da dove si è immatricolata nel 2000. Successivamente ha scelto di proseguire gli studi iscrivendosi alla Michigan State University, da dove si è laureata con una laurea in teatro nel 2004. Tuttavia, ciò non si è rivelato sufficiente per lei, quindi per un anno ha intrapreso altri studi teatrali in istituzioni non specificate a New York City e persino a Londra.

Carriera: dal grande palcoscenico allo schermo piatto

Habel ha iniziato la sua carriera di attore nel 2006, unendosi al cast del Wild Swan Children's Theatre, che ha sede in Michigan. Presto ha superato il suo primo casting per il grande schermo e ha fatto il suo debutto nel cortometraggio nei panni di Emily in 'Beginning of Grief'. Due anni dopo, è apparsa come Elizabeth Brown in 'The Butterfly Effect 3: Revelations', e nello stesso anno ha fatto il suo debutto sia nel film che nella serie TV interpretando Lucy Platko in 'The Beast', e il suo primo ruolo da protagonista Corbi in 'Frusta'. Oltre a un ruolo nel 2009, ne ha avuti altri cinque nel 2010, comparendo in ben consolidata spettacoli tra cui 'CSI: NY' e 'Cold Case'. Il 2011 è stato un po 'meno attivo per Sarah, con solo due ruoli realizzati, anche se quello che si è distinto è stata la sua apparizione come Kendra in 'Hostel: Part III'. Ha continuato il 2012 con lo stesso slancio, come Daphne nella serie TV intitolata 'Underemployed', in cui è rimasta per 12 episodi fino al 2013. Nel 2014, è stata vista in un altro film e ha interpretato il ruolo significativo di Eve Parker in 10 episodi di 'Rush'.

Sarah Habel

I suoi ultimi cinque anni di attività

Nel 2015, Sarah si è anche dimostrata attrice vocale, prestando la sua voce a Judy in 'La notte dei morti viventi: Darkest Dawn', un'animazione 3D horror. Per un motivo finora non specificato, Sarah ha preso una pausa dalla recitazione fino al 2017, a quel punto ha fatto la sua presenza da protagonista nel ruolo di Abby nel film intitolato 'Atomica', e ha continuato a lasciare il suo segno più noto, apparendo come Geraldine Grundy in sei episodi del super popolare Le serie TV intitolate 'Riverdale', quattro delle quali fanno parte della prima stagione, mentre le altre due sono arrivate con la prossima uscita, tutte nel 2017 però.

Ancora una volta, per ragioni sconosciute ai media, Sarah è al momento in un'altra pausa dalla recitazione, ed è da allora 'Riverdale'. Dal momento che deve ancora annunciare qualsiasi tipo di pensionamento dal mondo dello spettacolo, il pubblico può presumere che la sua carriera sia ancora in corso.



Love life: ha un fidanzato?

Quando si tratta dei coinvolgimenti romantici di Sarah, ci sono davvero poche informazioni, a causa della solita segretezza di Habel e della mancanza di contatto con i media, quindi i suoi fan restano a chiedersi se abbia mai frequentato qualcuno. Tuttavia, con uno sguardo attento al suo feed Instagram nel 2014, si può trovare un specifico foto di Sarah e sua madre, che lei dice sia stata scattata il giorno del suo matrimonio; sembra anche indossare una fede nuziale, ma il marito di Sarah rimane un mistero completo. Non sembra che abbiano figli, mentre i loro piani per il futuro e il loro luogo di residenza sono anche completamente privati.

https://t.co/eG6xSicYQv. Grazie @WriterRAS @GBerlanti @SarahSoWitty pic.twitter.com/GDoz8aNGHr

Kristin Fink Mason

- Sarah (@sarahhabel) 10 gennaio 2017

Lei è una femminista?

Quando il 26esimo di gennaio 2017 Sarah retweeted un post di HuffPostWomen con la descrizione 'XXXX', ha fatto molti fan chiedersi se è un'attivista per i diritti delle donne. Il post originale dice 'La nuova potente copertina di Time ricorda al mondo che la resistenza a Trump è arrivata huff.to/2juzm3v'. Dal momento che è consuetudine che le femministe diffondano propaganda contro l'attuale presidente degli Stati Uniti Donald Trump, il suo retweet si è rivelato un po 'confuso per i suoi fan, considerando che pubblica sempre e solo i titoli in cui recita e i suoi pensieri casuali leggeri. Sarah stessa non pretende davvero di essere una femminista, ma in entrambi i casi il suo retweet avrà sicuramente attirato un altro tipo di pubblico: quelli che vibrano con il movimento insinuato.



Sarah su generi e recitazione

Il 20esimo di marzo 2017, Sarah era intervistato di horrorgeeklife.com, un sito che parla principalmente del genere horror, grazie alla sua interpretazione in 'Atomica' (fantascienza), sebbene 'Riverdale' fosse anche in fase di realizzazione, e il suo ruolo in 'Hostel: Part III' sicuramente ha contribuito all'intervista. Alla domanda sui generi che preferisce, visto che ha già provato la commedia, il mistero, l'orrore, l'azione e la fantascienza, Sarah ha detto: 'Adoro qualsiasi genere. È come un tipo specifico di gioco in cui recitare. Sono pronto per qualunque genere si senta giusto e qualunque personaggio si senta giusto. ' Riassumendo, Sarah ha spiegato che le piacerebbe provare tutti i generi e non vorrebbe sentirsi più a suo agio con uno di loro rispetto agli altri. Nelle sue stesse parole, 'gli attori sono camaleonti', e lei mira a vivere appieno quella definizione.

Qual è il patrimonio netto di Sarah Habel?

Hai considerato il potenziale patrimonio netto di Sarah Habel a partire dalla metà del 2019? Fonti autorevoli stimano che il suo patrimonio netto è vicino a $ 1 milione, guadagnato prestando la sua esperienza nella recitazione a vari titoli durante la sua carriera, in particolare per aver interpretato Geraldine Grundy in 'Riverdale'. Visto che Sarah tende a prendersi delle pause dalla recitazione, ma alla fine ritorna sempre, la sua carriera può essere conclusa tutt'altro che finita, e quindi tale valore sicuramente crescerà.

Misure del corpo

Quindi, quali sono le specifiche fisiche di Sarah Habel? È conosciuta per essere alta 157 cm, pesa circa 49 kg e le sue statistiche vitali sono 32-24-34; le sue dimensioni di vestito, reggiseno e scarpe non sono note, ma la sua forma corporea è spesso descritta come adatta. I suoi capelli sono castano chiaro con scie di tintura bionde, i suoi occhi sono verde scuro e la sua carnagione è per lo più luminosa con un'abbronzatura.

altezza al curry alex

Pubblicato da Sarah Habel su Giovedì 6 ottobre 2011

Presenza sui social media

Come praticamente ogni altra attrice di oggi, Sarah dovrebbe avere una presenza attraverso le piattaforme di social media più popolari, in modo da mantenere l'interesse del pubblico. Sarah stessa non è eccessivamente interessata a mantenere una carriera di attore molto attiva, ma ha account su tre dei più popolari social network. Sua Facebook la pagina ha quasi 6.000 fan, lei cinguettio quasi 30.000 e lei Instagram poco più di 26.000 follower.