All Truth of Garage Squad Star - Lauren Bohlander. Wiki, Età

Attori
All Truth of Garage Squad Star - Lauren Bohlander. Wiki, Età
Lauren Bohlander

All Truth of Garage Squad Star - Lauren Bohlander. Wiki, Età

23 dicembre 2019 19

Contenuti



  • 1 Primi anni, famiglia, educazione
  • 2 carriera
    • 2.1 Conduttore televisivo
    • 2.2 'Garage Squad'
    • 2.3 Carriera di attore
  • 3 Vita personale, marito Tony Kanaan
    • 3.1 Chi è Tony Kanaan
  • 4 Aspetto fisico
  • 5 Patrimonio netto

Lauren Bohlander è conduttrice televisiva, personaggio televisivo, attrice e giornalista sportiva. È nota per essere la conduttrice della popolare serie TV di realtà 'Garage Squad', e noto anche per aver sposato il famoso pilota brasiliano Tony Kanaan.

Vita in anticipo, famiglia, educazione

Lauren Bohlander è nata l'11 gennaio 1982 a Lincoln, nel Nebraska, negli Stati Uniti; la sua nazionalità è americana e la sua etnia è bianca. I dettagli che rivelano la sua famiglia e il suo passato non sono disponibili al pubblico, quindi la sua discesa è sconosciuta. Ciò che è noto è che è cresciuta a Cambridge City, Indiana, USA, dove si è iscritta alla Lincoln High School nel 2000. Durante i suoi giorni di liceo ha giocato a basket e pallavolo, facendo parte della squadra della scuola The Golden Eagles.



Pubblicato da Lauren Bohlander Kanaan su Venerdì 29 agosto 2014

Bohlander si è poi iscritta alla DePauw University di Greencastle, nell'Indiana, laureandosi con una laurea in scienze e arti della comunicazione nel 2004. Ha continuato a giocare a pallavolo all'università e ha anche lavorato nella stazione televisiva del campus chiamata D3TV.



carriera

Conduttore televisivo

Il coinvolgimento di Bohlander in televisione è continuato anche dopo l'università. Sebbene non ci siano dettagli divulgati dai media sulla sua carriera iniziale, ha lavorato per una varietà di reti, raccogliendo una lunga storia di lavoro in televisione attraverso varie capacità.

Ha coperto storie per nomi rispettabili nella TV sportiva come FOX Sports Florida, Pacers Sports & Entertainment e sport NBC, per citarne alcuni. Ha anche lavorato per altre società di produzione tra cui Lingner Group, IMS e Piranha Productions. Durante il periodo 2008-2009, è stata l'ospite della NCAA Women's and Men's College Basketball per la Big Ten Network, e ha ospitato AMA Superbike e Indiana Racers. Il lavoro da host di Bohlander le ha permesso di diventare un membro della community Indizar Series di Verizon, affermandosi nel mondo delle corse. Nel periodo 2010-2013, ha ospitato la Indianapolis 500, il Lucas Oil Pro Motocross Championship e il Chevy Florida Insider Fishing Report.



La carriera di Bohlander nell'ospitare serie ed eventi sportivi ha portato alla luce la sua significativa esperienza e conoscenza nello sport e l'ha resa un nome noto nel settore televisivo.



'Garage Squad'

Nel 2014, Bohlander è diventato co-conduttore della serie TV reality 'Garage Squad' in onda sulla rete Velocity. Si è unita allo spettacolo nella sua prima stagione, essendo uno dei suoi primi co-conduttori insieme al pilota campione della National Hot Rod Association Bruno Massel. La serie orientata all'auto, girata nella zona di Chicago, raffigura la storia del cast, esperti e meccanici di auto altamente qualificati, rispondendo a vari invii per l'assistenza necessaria con i problemi dell'auto.

Le auto coinvolte sono per lo più quelle che si trovano sedute incompiute in vialetti e garage di casa, a causa della mancanza di tempo, denaro o semplice know-how dei proprietari per riportarli all'antico splendore, costretti a sospendere i loro progetti. La serie seleziona le persone che hanno bisogno del loro aiuto, l'equipaggio assume il garage del proprietario dell'auto, portando competenza, parti e strumenti, con un obiettivo: lavorare 24 ore su 24 per trasformare l'auto in qualsiasi richiesta del loro proprietario. Dopo aver lavorato sulle auto insieme ai suoi proprietari, l'equipaggio le trasforma in macchine da sogno per eccellenza e le restituisce complete ai loro proprietari. Finora lo show è andato in onda per sei stagioni e ha guadagnato enorme popolarità, collezionando numerosi fan in tutto il mondo.



Lauren Bohlander

Bohlander è apparso in nove episodi nella prima stagione dello show, prima di essere sostituito da Heather Storm nella seconda stagione. Tha acclamato dalla critica e la serie preferita dai fan le ha permesso di essere coinvolta in un'interessante avventura di trasformazione dell'automobile. 'Riuscire a combinare il mio amore per le auto con l'opportunità di aiutare gli altri a trasformare i loro progetti di auto da sogno in una realtà è così appagante', ha dichiarato Bohlander per motorsport.com nel 2014. Le ha anche permesso di aumentare il suo riconoscimento come host in un modo significativo.

Carriera di attore

Parlando ulteriormente del suo coinvolgimento nel settore dello spettacolo, Bohlander ha anche perseguito una carriera nella recitazione.



Oltre ad apparire in una serie di serie TV e spot pubblicitari, ha anche avuto alcuni ruoli cinematografici, apparendo come conduttrice in 'St. Vincent's Hospital ',' Exploring Nature Plumbing 'e' Freedom in America ', e come protagonista femminile in' BMW / Ipod 'e' Project Lead ', tra gli altri film.

diane addonizio wikipedia

Vita personale, marito Tony Kanaan

Oltre alla sua popolarità guadagnata con lo spettacolo 'Garage Squad', Bohlander è conosciuta anche grazie al suo matrimonio con Tony Kanaan, il pilota brasiliano di auto da corsa. Apparentemente i due si sono innamorati nel 2011 e sono usciti per circa due anni prima di sposarsi l'8 marzo 2013, a Miami, in Florida.



Visualizza questo post su Instagram

#TBT Il 2013 # Indy500. Siamo a soli 234 giorni dall'Indy 500 del 2020 ... Ma chi conta? #TBT 500 miglia di Indianapolis 2013. Mancano solo 234 giorni alle 500 miglia del 2020 ... @carstenhorst #INDYCAR

Un post condiviso da Tony Kanaan (@tkanaan) il 3 ottobre 2019 alle 12:30 PDT

La cerimonia stessa è stata molto discussa, poiché ha avuto luogo al culmine della popolarità di Harlem Shake. Dopo essersi scambiati i voti, la coppia ha realizzato un video di Harlem Shake dimostrando di averlo realizzato con successo e di averlo condiviso sui social media. Il video è diventato un successo immediato, aumentando ulteriormente la loro popolarità. Bohlander e Kanaan ora hanno tre figli insieme - il primo figlio Deco è nato nel 2015, secondo nome Max nel 2017 e la loro figlia Nina nel 2018. Kanaan ha anche un figlio dal suo precedente matrimonio con Daniele Muniz Loiola.

Chi è Tony Kanaan

Tony Kanaan è nato come Antoine Rizkallah Kanaan Filho il 31 dicembre 1974, a Salvador, in Brasile. Suo padre, che lo ha portato a correre, era proprietario di una fabbrica, ma è morto di cancro quando Kanaan era un adolescente.

Il suo interesse per le corse si è sviluppato poiché suo padre era un appassionato di corse, con il quale il ragazzo ha iniziato a guardare le gare in televisione nella prima infanzia. Secondo Kanaan, poco prima che suo padre morisse, chiese al ragazzo di prendersi cura della famiglia e di continuare a correre. Tony non solo ha mantenuto la promessa data a suo padre, ma alla fine ha ottenuto un enorme successo nelle corse. A seguito del suo sogno di perseguire una carriera agonistica, Kanaan si trasferì in Italia, dove iniziò a lavorare in un negozio di corse. Ha iniziato a correre nel 1994, vincendo il campionato italiano Formula Alfa-Boxer lo stesso anno. Due anni dopo si trasferì negli Stati Uniti e vinse il campionato Indy Lights Series nel 1997. L'anno successivo passò alla CART Champ Car Series e vinse la sua prima gara nel 1999.

Da P20 a P3. Molto contento del podio oggi su Gateway. La strategia e i pitstop hanno funzionato perfettamente! pic.twitter.com/G3oMGpEaud

- Tony Kanaan (@TonyKanaan) 25 agosto 2019

L'anno 2004 lo vide diventare il campione Indy Car Series e il primo pilota a competere in ogni giro in una stagione Indie Car Series. Il momento clou della carriera agonistica di Kanaan è arrivato nel 2013, quando ha vinto il 97a Indianapolis 500, che ha aumentato il suo status di stella. Un altro grande successo è arrivato nel 2014, quando è diventato il vincitore assoluto della Rolex 24 (Daytona) del 2014.

Aspetto fisico

Bohlander è una bruna dagli occhi castani, alta 5 piedi e 4 pollici (1,63 m), con un peso corporeo di circa 51 kg (112 libbre) e statistiche vitali di 32-24-33

Patrimonio netto

Bohlander ha stabilito un patrimonio netto di oltre $ 1 milione di recente 2019, principalmente dal suo coinvolgimento televisivo come conduttrice e attrice.